Giorgia: il minimo è il massimo…

Il 2 giugno a Mondovì, nel corso del 13° Meeting di Primavera, la nostra Giorgia Abrate ha centrato il minimo per la partecipazione ai Campionati italiani allieve nel lancio del disco. A Mondovì Giorgia ha fatto misurare un lancio di 30.04 metri, misura sufficiente per farla partire alla volta di Firenze, dove a settembre si svolgeranno i Campionati.

Questo risultato proietta Giorgia fra le migliori atlete italiane della specialità: inutile nascondere la soddisfazione e l’orgoglio anche per la Vittorio Alfieri Asti, la società collegata con l’Atletica Moretta e per la quale Giorgia è tesserata.

Sempre da Mondovì arrivano altri risultati di spicco: Amedeo Marocco (cat. Promesse) e Stefano Carena hanno ottenuto il loro record personale nei 400, rispettivamente con i tempi di 51.45 e 53.27. I due ragazzi gareggiano per l’Atletica Piemonte, anch’essa collegata alla nostra associazione.

Altri risultati da segnalare: il terzo posto di Benedetta Lauro (10.90) e di Giovanni Pacchiardi (9.92) negli 80 metri piani, il quarto di Amedeo Gazzera (9.96). Nei 60 metri quarto posto per Dalila Corrado (9.37) e sesto per Sofia Ferrero (9.48). Dodicesima posizione invece per Luca Patroncini nei 60 metri (9.49).

08. giugno 2012 by atletica
Categories: Gare | Leave a comment

Leave a Reply